Intervista con Christopher Wallis (Claudia): "Tantra può trasformare la tua esperienza della realtà"

C'è una nuova generazione di quella che potremmo chiamare "accademici Yogi". Uno di loro è Christopher Wallis, noto come Claudia. Egli è l'autore di Tantra illuminato: La filosofia, storia e pratica di una tradizione senza tempo e ha appena pubblicato una nuova traduzione del Pratyabhijna Davide con il titolo Il riconoscimento Sutra (il Sutra del riconoscimento). Sarà a Madrid dal 12 al 15 ottobre. Si intervista Susana García Blanco.

Negli ultimi decenni ci sono in Occidente e soprattutto negli Stati Uniti, un revival di una delle filosofie più potente dello Yoga nella sua capacità di risvegliare l'essere umano a vivere una vita piena dal riconoscimento della sua natura. Sto parlando di tantra, e in particolare l'insieme delle scuole che sono inclusi in quello che è conosciuto come dello Shivaismo Kashmiro.

Christopher Wallis, conosciuto anche come Claudia (vedere di seguito la sua carriera), ES L'autore di Tantra illuminato: La filosofia, storia e pratica di una tradizione senza tempo e ha appena pubblicato una nuova traduzione del Pratyabhijna Davide con il titolo I Sutra di riconoscimento (Il Sutra di riconoscimento).

Sono questi insegnamenti e le pratiche che hanno influenzato dal mio pratica e soprattutto la mia vita, e sono molto felice di annunciare che Claudia Egli sarà con noi a Madrid dal 12 al 15 ottobre e anche per condividere questo discorso con lui.

Claudia, qual è il tuo preferito definizione di yoga?
Yoga significa unire saldamente ad una disciplina spirituale cui elemento centrale è il processo di realizzazione integrazione interna e la connessione con la realtà così com'è, soprattutto attraverso l'esercizio di portare tutte le energie del corpo, la mente e i sensi per un unico luogo di tranquilla attenzione.

Qual era il tuo primo contatto con lo yoga?
Quando incontrai mio diksha-guru, Gurumayī Chidvilāsānanda, 16 anni.

Pensi che la filosofia dello yoga e in particolare il Tantra non-duale può essere di interesse per una persona del XXI secolo?
Si tratta di una questione astratta, e solo una persona che ha beneficiato di questi insegnamenti può dare l'unica risposta reale. Tuttavia, vorrei dire che il Tantra non-duale offre qualcosa di molto insolito: non solo un insieme di idee spirituali, ma anche una tecnologia spirituale che, se applicato, quasi sempre produce una trasformazione radicale dell'esperienza avete della realtà. Questa trasformazione include due elementi principali: la capacità di rimanere concentrati e chiaro a cosa sta per succedere a vostro intorno e alla fine, l'eliminazione totale di qualsiasi senso di separazione dalla rete della vita, altri esseri umani e la universo.

Che cosa è per voi uno degli insegnamenti più belli del Tantra?
Penso che la domanda corretta sarebbe che cosa sono gli insegnamenti più potente, più che la più bella. La poesia è bella ma non è sempre vero. Anche per fare qualcosa di potente ed efficace a lungo termine deve essere vero. Tuttavia, non è facile selezionare uno degli insegnamenti più potenti, perché che dipende dalla domanda "per chi?" e "quando?". L'insegnamento è potente per una persona determinata in un determinato momento. Ma se dovessi sceglierne uno, direi che questo è un insegnamento molto potente:

"Tu sei non chi ti credi di che essere. Un'altra cosa che una coscienza Divina che si manifesta, sostiene e si dissolve tutte le cose che non lo sei. Sia voi che siete veramente è il creatore, sostenitore e che scioglie l'esperienza momento per momento. Questo fatto rimane nascosto per voi fino a quando si è pronti a rivelare a voi stessi".

Il corso intensivo darà a Madrid dal 12 al 15 ottobre è su un testo, il Pratyabhijna Davide, che semplicemente pubblicando una traduzione che tu hai intitolato I Sutra del riconoscimento. Come ti resumirías gli insegnamenti di questo testo?
Portami sei ore a parlare per riassumere correttamente. Ma poteva andare nella direzione giusta, dicendo che la vera realizzazione non può essere trovata con altri mezzi che il riconoscimento della vostra vera natura: vedere attraverso l'illusione di immagini autocreadas da voi, attraverso gli allegati e il tuo odio verso il centro radiante indescrivibile del vero sé, che non è altro che Dio stesso.

Per quando sarà in vendita la traduzione in spagnolo?
Probabilmente entro un anno.

Che cosa direste per gli Yogi di spagnolo di tutti gli stili di yoga, che benefici potrebbero ottenere un corso intensivo che ti a Madrid?
Se qualcuno è pronto, potrebbe "realizzare" risveglio, illuminazione o rilascio. Davvero, questo non è un'affermazione stravagante, perché il vero risveglio non è qualcosa che qualcuno può dare, ma che è un potenziale dentro che ogni essere umano e che possono essere aggiornati con alcun catalizzatore allineati correttamente, se la data è corretta.

Detto questo, ci sono altri validi motivi per venire in un laboratorio come questo: essere stimolata da nuove idee, acquisire conoscenze nei modelli della sofferenza creati da voi stessi, imparare a essere più felici nella vita quotidiana... Questi sono tutti i vantaggi di partecipare a questa esperienza di insegnamento e apprendimento.

Susana García Blanco È il primo insegnante Anusara certificato® Yoga in Spagna (2006), Yoga Alliance E-RYT 500®, assiste nel processo di certificazione degli insegnanti della cenere e trainer avanzato dei professori di Anusara yoga. Suo impegno per il risveglio del femminile e la connessione con la dea lo hanno portato a studiare presso la scuola urbana sacerdotessa con Sianna Sherman e Ashley Turner e svolgere cerchi delle donne per risvegliare il potere della fratellanza tra le donne e migliorare il loro sviluppo personale.

-La filosofia intensiva con Christopher Wallis (Claudia)

Quando: 12-15 ottobre 2017

Dove: Zentro Yoga urbano. Claudio Coello, 5 Madrid

Ulteriori informazioni: http://www.rasalilayoga.com/filosofia-con-christopher-wallis-hareesh/

Chi è Christopher Wallis (Claudia)

Accademico e praticante di yoga e Tantra tradizioni.

Christopher Wallis, noto anche come Claudia, entrò in contatto con la spiritualità dell'India all'età di sette anni e ha ricevuto l'iniziazione nella pratica della meditazione ai sedici. Studi universitari includono un grado del Bachelor nella religione e classici della Università di Rochester, un Master in sanscrito presso U.C. Berkeley, una laurea in filosofia nel classiche religioni dell'India in Oxforde un dottorato nelle tradizioni di Śaiva Tantra a Berkeley. Ricevette un'educazione tradizionale in Ashram nello stato di New York e in India in meditazione, kīrtan, la scienza del mantra, āsana, karma e altro ancora. Attualmente insegna meditazione, yoga Darśana (filosofia), tantrico, sanscrito, scienza di filosofia di mantra e offre consulenza spirituale.

Claudia è il fondatore e direttore della Istituto Mattamayura. I loro insegnanti, mentori e guru in ordine cronologico sono: Gurumayī Chidvilāsānandā (dīkṣā-guru e mūla-guru), Paul Muller-Ortega (Śaiva classica Yoga e Tantra); Alexis Sanderson (Śaiva e Śākta Tantra e sanscrito); Marshall Rosenberg (Comunicación No Violenta); Somadeva Vasudeva (Śaiva Tantra), Dharmabodhi Sarasvati (Tantrik Yoga); y Adyashanti (Meditación).

Hareesh es el autor de Tantra Illuminated: The Philosophy, History, and Practice of a Timeless Tradition y acaba de publicar un nueva traducción del Pratyabhijna Hrdayam bajo el título The Recognition Sutras (Los Sutras del Reconocimiento)

http://www.tantrikstudies.org

Altri articoli su ,
Da • 22 Sep, 2017 • Sección: Intervista