5 atti di gentilezza (o l'intelligenza dell'altruismo)

Bontà include concetti come generosità, cura, cura, compassione o amore disinteressato. Molti ricercatori sono interessati a sapere perché ci sono amichevoli con gli altri. Alcuni credono in altruismo e altri non lo sono. Di Koncha pines-Pey per lo spazio MIMIND.

Bontà

Nella società capitalista, tradizione fa credere che ogni "atto" è in ultima analisi a beneficio di se stessi. Ma che la società stessa ha creato un tradizioni contemplative che credono che le persone sono, infatti, in grado di agire con l'obiettivo finale di beneficiare gli altri.

Batson, psicologo americano, ci offre un'interessante riflessione sulle egoismo universale vs altruismo: "È più facile spiegare tutto il comportamento umano in termini di autobeneficio che esegue un pluralismo motivazionale in cui sia il beneficio ed il beneficio degli altri può servire come obiettivi".

Comportarsi con gentilezza offre i seguenti "egoisti" benefici:

  1. Riduce la tensione creata dall'esperienza che solleva l'empatia situazionale e inazione. Può essere fisicamente e psicologicamente a disagio Vedi qualcuno bisogno di supporto, ad esempio una persona senza fissa dimora brividi durante l'inverno, o un amico che ha perso la madre o il bambino essere aggrediti. Contribuire ad alleviare la tensione.
  2. Un atto di bontà sociale ci permette di fuggire dalla sensazione di 'colpa' per non aiutare.
  3. Bontà dà ricompense sociali e personali. Guadagniamo l'approvazione degli altri, e ci sentiamo bene con noi stessi di fare "la cosa giusta". Si tratta la teoria della "reciprocità di altruismo", che suggerisce che gli atti di gentilezza più spesso sono rivolti a persone che ci possono pagare in futuro. Perché anonimi atti di gentilezza sono davvero rari. La maggior parte delle persone che fanno qualcosa, vogliono "ricompensa sociale". Noi stiamo non può negare che coloro che offrono tempo e risorse per gli altri non hanno buone intenzioni... ma se chiediamo loro che vedremo il fattore sociale molto pendere la bilancia.

L'altro lato dell'altruismo

Dal 1980, ci sono stati più o meno 30 esperimenti sui benefici della "disinteressato egoismo". Sonia Lyubomirsky, Professore ordinario di psicologia di Stamford e una delle menti più brillanti in psicologia positiva, ha fatto un esperimento chiedendo alle persone che interferisce in cinque atti di gentilezza caso, per vedere se avevano un aumento affidabile in emozioni positive.

La buona notizia è che hanno fatto, ma inoltre è stato dimostrato più efficace continuum di emozioni positive, se hanno avuto luogo nello stesso giorno. Sonja spiega: "Abbiamo fatto molto semplici esercizi: Parcheggio a pagamento a un estraneo, donare il sangue, aiutare un amico questo all'insaputa, scrivere una lettera di ringraziamento per." Il problema era di fare cinque atti di gentilezza in cinque giorni".

Quando ho letto per la prima volta circa Sonja ha cominciato a dimostrare la sua tesi, e ho capito che molti giorni per me era difficile mettere a fuoco ed essere abbastanza attento per quanto riguarda il ricordo che ho dovuto fare il mio atto di gentilezza, uno ogni giorno. Perché c'erano giorni quando mi sentivo più gentilmente e aveva cinque atti. Ma gradualmente si sta andando più disciplinata, e si può capire come il vostro livello di felicità va. Quindi stai cercando opportunità di essere gentile.

Se volete contribuire per l'altruismo nel mondo, si può prendere in considerazione i seguenti suggerimenti e provare cinque atti di gentilezza in cinque giorni:

  • Avere un ascoltare attentamente con un amico.
  • Aiutare qualcuno malato.
  • Dare il vostro tempo a qualcuno senza aspettarsi nulla.
  • Camminare per strada e vedere dove la bontà è necessaria e offerto.

Sonia ha dimostrato che la ricerca della felicità sostenuta attraverso atti di gentilezza caso può sollevare i nostri livelli di emozioni positive. I dati sono stati pubblicati dal dipartimento di psicologia dell'Università di California, Riverside.

estudiosContemplativos

Altri articoli su
Da • 30 settembre 2013 • sezione: Generale