Preghiera della Yogini o Yogi

Mi sono semplicemente su una mattina di sole nel mese di dicembre. Sono venuto durante la pratica dello yoga. E qui, in occasione del solstizio, che noi consideriamo come segna la fine e l'inizio di ogni anno, offro, se è per qualsiasi lettore di comodità o interesse, questa preghiera di Yogi o il Yogini. Egli scrive. Joaquín G. Weil.

Oracion_OM

Grazie

Grazie ai piedini di umilmente tenere tutto il corpo da terra sacra quale forza grande e benefico, che grande relax. Uguale gambe, ginocchia e fianchi, che ci sostengano sempre con energia.
Grazie alle mani. Chiedo forza per loro nella bontà delle azioni. Aiuto, è detto a "dare una mano". L'essere umano, che umilmente utilizza le sue mani. Spalle e braccia uguali.
Grazie al nostro intestino e organi. Dare loro cibo sano e giusto per tenervi sano e felice. Che mangiamo che pasto con gratitudine e coscienza, e che sappiamo condividere con gioia.
Polmone di immensa gratitudine che assorbono l'energia – prana e il cuore che si espande dal corpo, e non solo con amore. Grazie per l'aria che respiriamo.
Grazie agli occhi che ci permettono di vedere le cose, grazie alla bella e calda luce del sole e di notte grazie alla luce bianca della luna e le stelle.
Grazie per le orecchie che ci permettono di apprezzare il bel suono delle cose.
Grazie per il naso e l'odore che permette di apprezzare e distinguere l'odore delle cose.
Grazie al tocco di tocco con le mani e la sensazione del corpo.
Grazie alle migliaia di lordi e sottili sentimenti interiori che attendono la loro scoperta rischioso.

Grazie al mondo naturale e l'universo per essere così bella e generosa. Ha ringraziato poi quel pezzo dell'universo in noi è il nostro corpo.

Grazie a coloro che si sono presi cura di noi e orientato ad essere neonati e bambini: madri, padri e altri parenti e amici. Grazie per il calore del suo affetto e attenzione. Grazie a buoni insegnanti e professori per fare il loro mestiere di insegnamento. Grazie per la pazienza, la tenerezza e la tenacia.

Grazie per mettere la nostra portata così preziose conoscenze. E per averci aiutato a valutarli. Grazie per avere la possibilità di magnifica e preziosa per conoscere lo Yoga e la meditazione e avendo salute, mezzi di sussistenza, comprensione, energia e tempo per metterli in pratica.

Grazie per la luce della gratitudine.

Io prego

Per favore, a tutti coloro che soffrono, sono salute e sollievo. A chi ha freddo, per favore, trovare rifugio e riparo. A coloro che soffrono di calore, prego per ottenere acqua, freschezza e ombra. Agli affamati vi auguro di trovare cibo. A sazi, chiedo a che voi con umiltà dotarla di gratitudine e ritenuta. Gli anziani, per favore, dare loro sicurezza, la comodità e la cura dei giovani. Neonati, bambini e giovani, mi permetto di avere la vicinanza, affetto, orientamento e cura dei loro anziani.

Voti

Grazie per la comprensione e la luce delle nostre menti. Speriamo di poter trovare un modo di è utile a tutti gli esseri e di noi stessi. Che ho pace e gioia per avere successo nel nostro compito. Quell'energia andare ai nostri corpi e menti per realizzare i nostri obiettivi di beneficenza. Si prega di avere l'opportunità di vivere insieme in armonia e collaborazione con amore verso un mondo più giusto e più pacifico. Che possiamo concentrarci nostra mente a ciò che è buono, bello e vero. Per favore, per favore, trovare pazienza nel nostro apprendimento.

Si prega di dare chiarezza mentale, memoria, umore, cuore e forza per trasmettere la conoscenza ricevuto, praticata e comprensibile, con gratitudine e venerazione per gli insegnanti e i successori della nostra disciplina e scienza fondatori. E concedi a noi che ti, insegnante della primaria, fateci sapere ottenere al nostro interno. Si prega di raggiungere la memoria di ciò che è importante e vero nei momenti di difficoltà e nei momenti di gioia e felice.

Possiamo capire e sentire (yoga) l'unità nella diversità. Questa comprensione e sentimenti che ci rendono felici e generoso.

Pace, amore, salute, energia, gioia e luce a noi e tutti gli esseri.

Sacra om A-U - M.

Ho firmato questo testo, perché è convenzione a farlo. Ma attraverso queste linee autorizzo per riprodurlo liberamente o frammento. Appartiene a qualsiasi persona che vuole rendere il vostro. Stato d'animo che lo legge per intraprendere o continuare a suo modo una preghiera che in questo modo non cessa.

Malaga 10 dicembre 2014.

Joaquín García Weil (Foto: Vito Ruiz)Chi è

Joaquín García Weil Si è laureato in filosofia, insegnante di yoga, Yoga camera Málaga direttore. Pratica Yoga per 20 anni e insegna dal fa undici. È un allievo di Swami Rudradev (leader discepolo di Iyengar), con cui ha imparato nel centro studi di Yoga, Rishikesh, India. Ha anche studiato con Dr. Vagish Sastri de Benarés, tra altri maestri.

Ulteriori informazioni:

http://yogasala.blogspot.com

https://www.facebook.com/yogasala.malaga

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su
Da • 15 dicembre 2014 • sezione: Firme, Joaquín G. Weil