Lo yoga migliora la qualità della vita nel cancro al seno

Praticare lo yoga ha molti effetti positivi sulla nostra salute. Ora, un nuovo studio condotto da Anderson Cancer Center dell'Università del Texas (USA) aggiunge uno nuovo: un miglioramento della qualità della vita per le donne con cancro al seno. Pilar Luna che lo hanno visto condividerlo in Molto interessante.

Yoga della donna

Uno degli effetti collaterali più comuni nelle donne che seguono un trattamento contro il cancro è la sensazione di affaticamento dovuto la radioterapia.

Per verificare la tesi dell'impatto positivo della pratica dello yoga, il team di ricercatori analizzato a 191 donne con cancro al seno con differenti fasi della malattia. Tutte le donne sono state assegnate a caso in tre gruppi: il primo sarebbe praticare lo yoga, il secondo alcuni tratti e il terzo qualsiasi tipo di esercizio. Le donne dei primi due gruppi dovevano praticare un'ora di yoga tre volte a settimana, per un periodo di sei settimane.

Durante questo periodo, hanno chiesto i pazienti dal loro senso di qualità della vita, affaticamento, depressione e sonno di qualità, nel momento stesso in cui sono stati effettuati diversi elettrocardiogrammi e test della saliva, per misurare i livelli di cortisolo, l'ormone della stress.

L'esperimento che ha provocato le donne che avevano partecipato attivamente alle sessioni di yoga (il primo gruppo) hanno mostrato la goccia più tagliente nei livelli del cortisolo, suggerendo, di conseguenza, elo yoga l ha agito come regolatore, piuttosto che l'ormone di sforzo efficace. Inoltre, le donne sentiva una riduzione dell'affaticamento e presentato uno stato di salute generale molto meglio. Le donne dei restanti gruppi non notato alcuna differenza rispetto al suo stato precedente ed i livelli di cortisolo non sono caduto.

Lo studio, i cui risultati sono stati pubblicati nella rivista Giornale di oncologia clinica determina che uno sport come lo yoga, che unisce il corpo e la mente, ha un potenziale enorme per volto a contrastare la stanchezza causata dalla radioterapia attraverso la regolazione dell'ormone dello stress e migliorare la qualità della vita in generale, prima di durante e dopo il trattamento.

Altri articoli su ,
Da • 24 mar, 2014 • sezione: Salute