Mudras/Shankh-Mudra

Lo Shankh- mudra lavora problemi alla gola e ci aiuta a stimolare la capacità di comunicare, sia quando si tratta di parlare e ascoltare.

Shan Bisko Mudra

Circonda il pollice sinistro con le quattro lunghe dita della mano destra e appoggia il pollice destro sul dito medio esteso della mano sinistra. Le mani unite in questa posizione ricordano il guscio di una conchiglia. Tieni le mani all'altezza del torace.

Tempo di esecuzione: Ogni volta e per quanto tempo si desidera, o come una cura, tre volte al giorno per 15 minuti.

Mentre lo fate, recitate l'OM più volte; poi ascoltate per qualche minuto il silenzio dentro di voi.

Questo mudra è praticato anche nei rituali di molti templi indiani. Lì, al mattino, il corno di conch viene soffiato per annunciare l'apertura delle porte del tempio. Lo stesso vale per il nostro tempio interiore, dove risplende la Luce Divina, che deve essere aperta.

Il conch mudra elimina eventuali problemi alla gola e se praticato regolarmente, soprattutto recitando l'OM, può anche migliorare la voce. Funziona anche rilassandoti e ti aiuta a riunirti in silenzio.

In caso di disagio alla gola, è bene che i garrganies con infusi di salvia, aggiungendo qualche goccia di succo di limone e un po 'di miele.

Lasciate che il mudra e il canto dell'OM vi forniscano prima la pace e il raccoglimento. Vedi le tue mani come una conch di mare e il dito che tieni come la perla all'interno. Il pollice sinistro simboleggia il Sé Superiore, con il quale vi unite amorevolmente e che vi fornisce tutto l'aiuto necessario o vi dà fiducia, un senso di sicurezza e, in breve, tutto ciò di cui avete bisogno.

Altri articoli su
Di Per • 15 May, 2013 • Sección: Pratica