Il viaggio da sogno più: Himalaya e Yoga

Questo viaggio annuale deriva dal mio personale sogno da condividere con tutti su un lato la cultura, le tradizioni e il patrimonio spirituale del nord dell'India (in particolare, Yoga) e in secondo luogo la mia passione per le montagne della regione Himalaya Healy e le persone che li abitano. Scrive Arribas viola.

Viola di Himalaya

Più di un decennio fa in primo luogo ha visitato l'India, vivono diversi mesi in Rishikeshapprofondimento nella scienza dello sviluppo integrale chiamato Yoga; Calle Ramiro mi ha incoraggiato a farlo dopo la formazione come insegnante in Spagna e mi ha dato preziose coordinate per ri - trovarmi lì con diversi insegnanti e ispirando posti.

Io sono tornato in 14 occasioni sempre a nord, di cui la metà erano di nuovo da solo ad esplorare ulteriormente questi anni quel perenme di saggezza che fanno tesoro di Yogi, eremiti e insegnanti di filosofia e meditazione, ma anche gente umile estranei lo yoga della forma ortodossa, ma anche portatori della Maestri nell'arte della vita.

La mia ammirazione e rispetto per la natura e montagna devono molto a mio padre, grande amante dello stesso. I migliori momenti della mia vita sono spostati dall'infanzia si è associato con siti naturali: Gredos, Pyrenees, cantabrica, Alpi, Nepal, Nuova Zelanda, Finlandia, Costa Rica, Thailandia, India, ecc. Se ho visitato tutti i continenti sono stata solo di essere in contatto con queste meraviglie del nostro pianeta sotto forma di foreste, fiumi, regioni vulcaniche, ghiacciai e montagne, impresa numerosi trekking e alcune salite, perché alpinismo ho rubato il cuore negli ultimi anni, facendo anche un corso sull'argomento.

La montagna ha un'energia molto speciale, satvica, in grado di allineare noi stessi con la nostra vera essenza. Per questo motivo tutti i vertici, è sancito dall'India considerazione gli aspetti della divinità. Nel nord del paese, conoscere le montagne negli Stati di Himachal e Uttar Pradesh, ma soprattutto, in special modo il di Himalaya Healy appartenenza - regione soggetta al viaggio annuo organizzato dal mio Padmasana centro-, per la provincia di Uttarankhad, che confina con il Tibet e Nepal e dove in aumento alcune delle cime più alte dell'India.

Ho viaggiato in quell'area, a volte ripetuta più di una volta, tali luoghi belli come Tapovan (4.463 m), sopra il ghiacciaio di Gangotri è nato dove il Gange e ai piedi del picco impressionante Shivalink, che si eleva a 6.500 metri sul livello del mare. Anche promosso attività fino alla Hemkund Sahib, Lago glaciale e luogo di perigrinacion sikhista 4. altezza 000metros. O l'impressionante e Paradise Valley fiori e montagne che circondano i templi di Badrinath e Kedarnath.

Ma senza dubbio la mia zona preferita di percorsi di montagna sono i dintorni della Parco nazionale di Nanda Devi, l'area più ripido e scoscese pendii di questa provincia indiana in relativi foothills con il Tibet. Il Santuario del Nanda Devi è una riserva della Biosfera dall'Unesco, che è la seconda montagna più alta dell'India, Nanda Devi (dea della felicità), con quasi 8.000 metri di altezza. È un spettacolare e remoto angolo di difficile accesso che oltre al rifugio, tra gli altri, due specie di orsi, Leopardi e leopardi delle nevi, lupi, Moschus, Himalayan, Langur e un'impressionante collezione di uccelli colorati, alcune endemiche, dà l'avventuriero che osa per arrivarci foreste di cedri giganti dell'Himalaya, di alberi di betulla e rododendro, le principali fonti del Gange in forma di spettacolari fiumi, sorgenti termali e una successione di cime che sembrano abbracciare e proteggere il maestoso monarca Alpine, Nanda Devi.

Purezza e biodiversità alpina in questo angolo indiano non è stata superata nel resto dell'India.

Avventura all'aperto all'avventura interiore

Si tratta di il settimo viaggio di motori di ricerca che organizzo e il quarto in questa regione, per intraprendere il viaggio verso il passaggio di Besar, vicino i 4.000 metri e si affaccia il Nanda Devi, e che non richiede particolari competenze tecniche ma buona condizione fisica e spirito di avventura, interno ed esterno.

Dopo tutti questi anni di incursioni in questa regione, che ho intenzione di portare anche insegnare yogica, oltre a quella natura di paradiso, la modalità è un po' difficile da trovare in viaggio turistico per l'India: potenza incontrarsi e interagire con la tribù bothiya, delle zone di origine, che popolano i villaggi di questa regione e vivere la natura e transumante pastorizia.

Alcuni di questi villaggi è lontano da qualsiasi strada, come Stagno, che mi trovo a visitare per vedere il loro modo semplice di vivere in armonia con le montagne che danno loro sostentamento, loro umiltà e innocenza e quella capacità consegnato al visitatore e dare tutto quello che hanno. È un'esperienza unica e indimenticabile che sono orgoglioso di condividere con tutti. Essi sono scarsamente frequentate aree lontano dai circuiti turistici. Piccoli villaggi di ardesia sembrano prese da un racconto, arroccato sulla montagna.

Credo che questo viaggio è per coloro persone che praticano yoga nel rispetti più profondi, che amano la montagna, avventura e voglia di trasformarsi, la voglia di fare un viaggio diverso, eccitante, avvicinando l'India che normalmente non viene insegnato.

himalayasgrupo

Cosa fare durante il viaggio

Con un massimo di motori di ricerca 12, tra cui includo anche me, dal Rishikesh Abbiamo iniziato un viaggio in strade private di minibus belle come impossibile in alcune sezioni, andare per quasi dieci ore, risalendo i fiumi che compongono il Gange. Quel viaggio è una preziosa opportunità per osservare le zone rurali dell'india nella bella provincia della Uttaranchal, ma anche noi continuiamo guardando internamente.

Io di solito prendere per andare contant già durante l'itinerario di aspetti storici, culturali e sociali generali dell'India, a poco a poco e sopra i restanti 14 giorni, immettere peculiarità religiose, etnografiche, culinaria, ecc dalla regione e da quindi entriamo nelle basi dello Yoga autentico di Patanjali.

Il giorno successivo, e dopo riposo nel nostro ecolodge accogliente con vista sulle montagne e una classe di Yoga ha visitato il villaggio di Tin. Il giorno dopo abbiamo iniziato il traversata in montagna per cinque giorni e quattro notti, dormire in tenda.

Essi accompagnano un umano team altamente specializzati agli incroci, che ho selezionato dopo anni cercando di molte aziende di trekking nella regione, a sostenerci in tutto e preoccuparsi semplicemente godersi l'avventura. Il team è composto da quasi dieci persone tra mountain guide, Sherpa, cuochi, tutti i nativi di quelle montagne.

Van camp commovente e tutti gli elettrodomestici ha aiutato mulo montato noi negozi, cucinato per noi, ci ha preparato Super incendi ogni notte per essere in grado di guardare le stelle e chattare senza andando a freddo. È un lusso che si offrono in un viaggio di montagna tè speziato e pane appena sfornato, e che ogni notte US 6 o 7 diversi piatti della cucina tradizionale a quasi 3.000 metri di cotti.

Ci tengo a sottolineare che cerco di portare le due culture durante il viaggio, non voglio rivelare molto, ma c'è un'opera educativa per parte spagnola garwhali, primo aiuto cercando tutti noi possiamo. Anche se è un contratto di servizio ho intenzione di promuovere il karma yoga e non creare caste durante il viaggio; Siamo tutti una squadra. Poi nel pomeriggio, più rilassati nell'accampamento, mi piace usare la musica e danza a unirsi a noi al rogo si verifica vera magia in occasioni, portando le nostre culture. Se abbiamo tempo che solitamente veniamo a visitare un'ONG locale di più aiuti ai popoli dell'Himalaya, nella purificazione di acqua, educazione, assistenza alle donne rurali, ecc.

Intraprendiamo un formato viaggio trekking di 5 giorni, 4 notti dormendo sulla montagna, circondato da foreste e sempre sopra 2.500 metri di altezza. L'esperienza è formidabile, solo con le nostre gambe, una sfida e una sfida si apre davanti a noi, per farci sapere che possiamo realizzare tutto ciò che vi proponiamo mentre abbiamo apprezzato molto l'abbraccio della natura sempre stimolante e noi stiamo imparando dalla flora, Fauna selvatica e le usanze della garwhalies.

Yoga e incontri unici a Rishikesh per 4 giorni

Cosa sono segnalati me tanti viaggi per Rishikesh insieme con il discernimento che ti dà la sadhana, è la proiezione di un host di ciarlatani, falsi guru, contorsionisti semplice e un sacco di pseudoyoguis e truffatori, e ir trovato nella tua ricerca quelle perle che Esso tesori la capitale mondiale dello yoga e costituiscono solo il 5% o meno dell'offerta "yogica" del luogo.

So veri maestri, alcuni non pubblicizzato su qualsiasi sito Web o in qualsiasi grande poster di Rishikesh; altri anche non dare classe, sono il veri Yogi che vivono nel suo kutir o in una stanza di un ashram, ma dal vincolo della grande amicizia che hanno stipulato con voi, si prestano a dare satsang o una classe mio gruppo ogni anno. Così durante gli ultimi giorni del viaggio, avremo più classi e incontri per imparare e praticare hatha, Ashtanga, radja, mantra, Yama e niyama... e tante, tante sorprese.

Il aspetti chiave Questo viaggio, penso che lo rende unico sarebbe:

  • Sì, avventura, ma senza tralasciare l'avventura interiore.
  • Tutto è chiarito per raggiungere la conoscenza di sé e di distacco.
  • Incoraggiare il dialogo interculturale e interreligioso. Espandere la mente e il cuore aperto.
  • Imparare e praticare con i migliori metodi di insegnanti, chiavi e tecniche di yoga di autosviluppo.
  • Fornire la conoscenza del partecipante su aspetti sociocultutales, filosofica, folclore, cibo del nord dell'India.
  • Natura, il maestro dimenticato: imparare guardando per conoscerci uno con esso.
  • Mountain crociera 5 giorni/4 notti in un trekking di 5 stelle per vivere la magia di avventura in mezzo alla natura più bella e selvagge.
  • Incontrare e di interconnessione con la purezza e l'innocenza del popolo delle montagne e dei villaggi di indo-tibetanas. Etnografia.
  • Incoraggiare l'austerità e distacco. Collegare e fluire con il momento presente, senza aspettative, per ricevere le chiavi per l'eliminazione della sofferenza.

Himalaya e programma Yoga 2015 Riepilogo:

Martedì 22 settembre. Partenza di Madrid nel normale volo British Airways diretto a Delhi per il 12.05

Mercoledì 23 settembre. Arrivo all'aeroporto di Delhi 8:20. viaggio di 6 h di coach privato a Rishikesh, nelle montagne di Utaranchal, pranzo lungo il tragitto. Sistemazione in guest house selezionata in camere singole, dopo un meritato pisolino e se c'è consenso e l'energia di tutto il gruppo, proporrà morbida seduta di yoga presso l'hotel o a piedi. Cena.

Settembre giovedì 24. Circa 7 la mattina iniziamo il nostro allenatore per il viaggio di Josimath (1890 m). (9-10 h circa)

Il sentiero ci conduce nella regione dell'Himalaya del Garhwal confinante con il Tibet, lungo il fiume Alaknanda. Passando da confluenze di strada diversi fiumi sacri sorge tra gole fino a raggiungere la piccola città di Joshimath, il punto di partenza di numerose spedizioni sull'Himalaya in questa regione. Arrivo presso l'albergo di montagna pittoresco vicino la stazione sciistica di Auli, condividendo la cena e camere singole. A seconda del tempo che otteniamo un po' di yoga dolce può essere fatto. La vista sulle montagne della guest house è mozzafiata. Cena.

Venerdì 25 settembre: Guidiamo alla vicinanza con il bellissimo e pittoresco villaggio di pastori di stagno (2,317 m) e si raggiungerà dopo Ascend camminare un'ora, come fa qualsiasi strada e balcone sulla valle e il fiume che Ganga Rishi è protetto da alta Pareti vegetali dove scorrono cascate. È l'ultima enclave abitata prima di entrare il Parco nazionale del Nanda Devi, la zona più scoscese pendici ripide di questa provincia indiana in relativi foothills con il Tibet. Potete vedere come vivo la bothiya, un indotibetana di tribù che abitano questo e altri villaggi vicini, interagendo con loro e osservando come essi eseguire le loro attività quotidiane legate all'agricoltura e al pascolo e un modo semplice e armonioso della vita e in linea con la Natura. Senza dubbio essere con loro e tutte quelle persone di montagna di fuori il turista India è un dono del cielo: sua umanità e i valori costituiscono una lezione di Yoga. Visita del tempio alla dea Nanda. Nel pomeriggio, classe di Hatha Yoga presso il nostro affascinante guest house e la cena.

Settembre sabato 26: Joshimath - Gorson. Guidiamo a Auli (2.750 m), da dove si possono contemplare il Nanda Devi, una delle montagne più sacre dell'India e il secondo più alto, superando la 7.850 m. Inizia un trekking di 4 ore 3, attraverso le foreste di rododendri ai prati Gorson, una vista magnifica prima delle vette. Arrivo al campo il nostro team che ci avrà già preparato. A piedi attraverso la foresta e le vicine colline. Meditazione opzionale. La cena, come ogni notte durante il viaggio, sarà costituito da una mezza dozzina ricchi piatti tradizionali dal nord dell'India, cucinato dal nostro team di montagna. Falò e resto.

Settembre domenica 27.: Dopo svegliarsi e sotto i raggi del sole, il sapore come ogni mattina una colazione ricca e varia con piatti indoeuropee godendo della bella vista della montagna. Intraprendiamo il cammino verso il luogo di Tali, guadagneremo altitudine e attraversando colline fino a raggiungere una splendida collina da cui si vede tutta la valle e le cime dell'Himalaya. Ci mangiamo con vista del Nanda Devi. Scendiamo in campo nei prati di Tali. Pernottamento al camp, cena, osservazione del cielo notturno intorno a nostro falò.

Sept lunedì 28.: Tali a Khulara (3,395 m) 5-6 ore. Oggi, dopo la colazione, il sentiero conduce attraverso taglio, foreste e colline con una vista spettacolare sulla catena montuosa dell'Himalaya. Visione, si estende da gole di Trishul in Oriente sino alle vette del Kedarnath in Occidente. Vediamo che la catena della Chaukhamba cime nord di Joshimath: Christine (6,596 m) e Narayan Parbat (5,965 m), Mana (7.272 m) (7,756 m) Kamet e Abi Gamin (7,355 m), che si estende fino al confine tibetano. il Nilgiri Parbat (6,474 m), Rataban (6,166 m), Ghori Parbat (6.708 m) e Hathi Parbat (6,727 m). Dunagairi (7,066 m) domina le cime a nord del Santuario del Nanda Devi. Campo base in Khulara, una posizione idilliaca tra foreste e le vette dai nostri negozi. La cena, verranno proposte attività di interazione culturale con i membri del nostro team di montagna.

Settembre martedì 29.: I nostri piedi ci porterà non senza sforzo attraverso il gap. Dopo 4 ore, il passaggio di Kuari, 3.650 m, iconico tra sacro neve cime innevate e valli scoscese e poi Ascend quando il bel tempo fino a 4.000 m, indirizzo per la Pangarchulla (4.700 m). Abbiamo ripercorso i passi lungo la strada, dopo aver mangiato la nostra borsa pic-nic e continuerà nello stesso campo del giorno precedente, Khulara, è facoltativo soggiornare nell'accampamento, godendo di passeggiate, yoga e contemplazione della natura. L'incrocio in fuoco addio notte cena al nostro campo.

Mercoledì 30 settembre: Declinando ore preziose da Khulara, attraverso una foresta di cedri giganti dell'Himalaya, verso il villaggio di Dacca (1,905 m). In esso, si ferma per vedere come vivono le persone garwhalies delle montagne. Ultimo giorno di trekking; Quando si arriva e se si dà tempo ci visiterà le sorgenti calde di Tapovan. Da qui ci dirigeremo verso Josimath, di rimanere indietro nella guest house di Josimath in mezzo alle montagne. Lo yoga si estende soft prima della cena, ultima nella regione himalayana Healy.

Giovedì 1 ottobre: Al mattino presto ritorno a Rishikesh. Pranzo durante il tragitto, arrivo al momento della consegna al tramonto tra hotel e yoga Center, Yogagarden, camere singole. Yoga Nidra. Cena.

Venerdì 2, sabato 3 e domenica 4 ottobre. Durante questi tre giorni saranno due classi o riunioni quotidiane yoga, meditazione e filosofia dello yoga, ecc., con docenti di fama quali Surinder Singh, Yogi Kamal, Swami Atma Ji e anche con me, Arribas viola. Si discuterà modi diversi come asthanga, radja yoga, hatha yoga di mantra, Nidra, ecc attraverso incontri con accattivanti e saggi yogi nella zona. Avremo un colloquio e satsang con uno della più autentica Yogini che ancora vivono in Risihikesh, Santosh Baarti ji nel Ved Niketan Dham Ashram e sbarcarono a un satsang nell'ashram Sivananda.

Visita i ponti sul Gange, Ram Jhula e Lashman Jhula e relativi lavori di zona dello shopping artigianato tibetano e indiano. Tour panoramico dei templi Swarg Niwas e Trayanbakshwar sulle rive del Gange a suo modo attraverso la città. Inoltre visiteremo il Gurudwara (Tempio Sikh) e imparare dalla loro cultura. Siamo atterrati al crepuscolo per Aarti (spettacolare fuoco sulle rive della cerimonia devozionale del Gange). Abbiamo bañaremos nel Gange e siamo in grado di interagire con le persone, doganale e la vita quotidiana di questa splendida enclave circondata da montagne abitate da elefanti selvatici e dove si trova broadcasting da migliaia di anni fa l'eredità psico-fisico e yoga spirituale.

Durante quei giorni e tutto il viaggio andare inserendo tramite lezioni aspetti socio-culturali, storici, gastronomici, ecologici, filosofici (geologia, fauna e flora), etnografico e cosiddetto yogica.

Ma anche le stesse esperienze, luoghi, persone, a cui il gruppo è esposto drede e dopo una lunga conoscenza della terra e i principi e i valori yogici, ottenere andare seminare semi di coscienza e di cambiamento interiore.

Il programma ha più attività e sorprese che cercano di rendere il flusso al partecipante e motivare nella vostra avventura all'aperto e al coperto.

Lunedì 5 ottobre: Pausa al mattino o a fare shopping, yoga e / o attività a Rishikesh, che sarà proposto come alternative. Dopo pranzo partiremo nostro pullman diretto a Aeroporto di Delhi, dove prendiamo il nostro volo di ritorno da British Airways in Spagna, con uscita alla sera 01.50 su 6 ottobre.

Martedì 6 ottobre. Arrivo a Madrid a 1055 h

Note: Questo è solo un programma che non esprimono l'essenza del viaggio e la portata potenziale, quindi sarebbe interessante chiedere ulteriori informazioni e fare un telefono o un colloquio faccia a faccia.

È un viaggio preparato e guidato personalmente da Violetta Arribas, insegnante di Yoga e meditazione costituita da Ramiro Street in Spagna e da diversi insegnanti in India, terapista ayurveda e direttore del centro di Padmasana. Ha viaggiato 15 volte a nord dell'India, entrambi tour sulle montagne di Uttaranchal come Ashram, centri di yoga e qualsiasi posto lì dove ha colpito l'antica saggezza dello Yoga e potrebbe imparare da persone sagge e oneste.

Chiedere per maggiori informazioni a Violeta@padmasanacenter.com, Intervista di selezione si muove.

Vedi foto da precedenti viaggi in:

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.612917068758097.1073741831.143293395720469&type=3

https://www.facebook.com/media/set/?set=a.813282432054892.1073741839.143293395720469&type=3

Prezzo del viaggio, tutto compreso, €2.500. Comprende volo con British Airways, trasporto privato con aria condizionata in tutto sfollamenti, tutti i pasti e alloggio in camere singole in hotel a Rishikesh e Auli, tutte le escursioni, lezioni di yoga e ingresso ai templi e altre attività programmate. Trekking di 1 ° classe con tutti i comfort, tende e sacchi di qualità con materassi gonfiabili, Intrattenimenti tenda, pasti appena cucinati ogni giorno nei campi, guide native e Guida in spagnolo. Traduzione in spagnolo del tutoraggio per il gruppo e le spiegazioni e lezioni di partner e contatti in India.

Altri articoli su ,
Da • 30 Jun, 2015 • Sección: Viaggi