Parole di SW. Satyananda Saraswati / meditazione

Apriamo questa nuova sezione in cui pubblicheremo ciò che Swami Satyananda Saraswati era la condivisione nel loro satsang. Questo ha avuto luogo nell'Ashram di Rikhiapeeth. Tradotto in spagnolo da Satyananda Yoga Publications, SL

Se la mente non è tenuta pulita con la pratica costante della meditazione, la mente diventa sbilanciata. Meditazione via le impurità della mente, libera tutto il dolore e la sofferenza ed eliminare la causa del dolore. Impariamo a esercitare un controllo supremo sui nostri correnti di nervi, muscoli e placare le emozioni che sono Fior di pelle. Devi lenire sentimenti, istinti e impulsi gradualmente attraverso una meditazione silenziosa e regolare.

Attraverso un pratico sistema in pausa, possiamo dare un nuovo orientamento alle nostre sensazioni. La mente mondana può diventare una mente completamente divina, Serena ed equilibrata. In questo modo, meditazione consente al richiedente di accedere a terra per una pace permanente. Il nostro compito principale di ognuno di noi sta cercando di purificare, concentrarsi, meditare e riconoscere la nostra essenza divina.

Durante la meditazione, la mente è calma e ferma. Attraverso la mente calma, possiamo godere della perfetta armonia e felicità senza dispersioni e pace costante. Possiamo arrivare allo yoga di equanimità, Stratos.

Quando la meditazione è profonda, abbiamo la perfetta conoscenza di esperienza con consapevolezza e riconoscere il silenzio dell'anima interiore. Questo stato di pace suprema non può essere vissuto senza prima di pulire le impurità della mente attraverso il japa, il servizio, dando, pranayama, ecc. Quindi dobbiamo seguire il percorso di introspezione, di contemplazione e di meditazione.

Senza l'aiuto della meditazione, gli strati che coprono l'anima, la Atman, non possono essere eliminati.

Tradotta in spagnolo da Satyananda Yoga Publications, SL.

Altri articoli su
Da • 30 gennaio 2017 • sezione: Grandi maestri