CD / "Progetto haiku", musica meditativa danese con un'aria del Giappone

Il musicista danese Henrik Hytteballe lancia, attraverso la musica reale, suo nuovo album chiamato Scorci, Esso sarà caratterizzato da distribuzione e sarà disponibile a partire il 22 gennaio.

glimpese5Il nuovo lavoro del compositore, pianista e tastierista danese Henrik Hytteballe È la continuità del suo progetto personale che è iniziato nel 2006 e che ha pubblicato cinque album - secondo con vera musica - basato sul concetto di "haiku", una forma di poesia breve tradizionale giapponese che esprime la percezione relativi a essere sempre in relazione al mondo che li contiene.

Il progetto di Haiku Si è evoluto dalla sua precoce fusione di rock e musica ambient e un modo più profondo, come si può vedere in settanta minuti viaggio in Scorci con un brillante uso di risorse tecniche dal musical e la strumentale. La ricerca di suoni per esprimere la percezione, la concentrazione di piccoli elementi in calcestruzzo o l'espansione totale di concettualizzazione dell'intangibile, sottile o infinito creare stati o ambienti interni per la poesia della musica andare sottilmente invadendo l'ascoltatore.

Ogni brano del disco è uno stato ispirato da un elemento che l'artista era ricreare musica che esprime una gamma di dimensioni inequivocabilmente umane, come lo spirituale, il rapporto con il mondo e l'universo, con la natura e il sacro, con luoghi ed esperienze provenienti e calcestruzzo.

Scorci, che potrebbe essere tradotto come "suggerimenti" o "scorci", è un album strumentale di musica ambientale e meditativo in stile "flusso" che lascia ampio spazio a disposizione nella mente umana per l'espansione della coscienza.

Paul Rego. Critico musicale. Insegnante di yoga. Terapeuta
Diploma in Ayurveda (medicina dell'India)

http://yogasinfronteras.blogspot.com

Altri articoli su
Da • 11 gennaio 2016 • sezione: Libri e CD