A proposito di Yoga

Sono andato allo yoga di possibilità-"Nessuno sceglie una strada, è il modo in cui scegliamo" - per vedere un libro chiamato Calle Ramiro Il grande libro dello Yoga. Esso ha suscitato la mia curiosità e ho pensato: è quello che sto cercando lo yoga? Scrive Antonio García Martínez.

Ramiro

Lui stava attraversando una fase della mia vita che, anche se professional e la famiglia è sempre andato bene, stava sbriciolando la salute fisica e mentale. Non riuscivo a trovare il metodo per bilanciare la mia vita, perché l'errore è stato lasciando in Cerca all'esterno che può essere trovata solo all'interno.

Ho iniziato a praticare yoga per dieci anni in modo autodidatta all'inizio, con il libro di Ramiro. Per me è stato impossibile fare molti tratti, il mio corpo era un perfetto sconosciuto, la mia mente necessari per mettere a tacere. A sei mesi, mi presentai in centro Shadak, che ancora sto frequentando regolarmente, e sono stato fortunato a trovare quello che cercava con le classi ho insegnato yoga fitness e Ramiro mentale. Ed è che, come dice l'Adagio: "quando il discepolo è pronto appare il maestro". Mi ricordo le sue parole per parlarvi del mio anchilosi. Ha detto: "la rigidità conduce alla morte, la flessibilità di vita".

E, in realtà, non era solo il mio corpo rigidità, ma anche mentale, attraverso cioè dice che il corpo di flessibilità attraverso le asana si promuove la flessibilità mentale. Per me lo yoga era la risposta che cercavi, che stavo andando a fornire equilibrio, armonia, "il centro di gravità permanente"; vale a dire trovare un centro, scoprire il punto di quiete, l'immutabile, immobile e silenzioso auto osservando il corso degli eventi come un osservatore imparziale. Che è stato oggetto di tutte le scuole del misticismo...

Lo yoga mi ha aiutato ad affrontare le vicissitudini della vita. Lequanimità, lucidità e calma, felice all'interno sono sentita ogni giorno con pratica o sadhana. Innumerevoli sono problemi giornalieri che creare attriti o devi risolvere le controversie, e lo yoga ti dà meccanismi per scioglierli, vi aiuterà per la cosa più importante: per accettare tutto ciò che accade nella vita quotidiana con equanimità.

Ma tutto ciò richiede un grande sforzo per i frutti di essere nato, nulla si ottiene senza sforzo. Pratica quotidiana di mentale e fisica che faccio quando mi sveglio. la prima cosa che faccio è di 40 minuti di seduta di meditazione e poi un'ora di hatha yoga. La pratica mi aiuta ad essere più consapevole con la mia respirazione durante tutta la giornata, di essere un osservatore attento senza affettazione. La pratica sta trasformando true e per il lavoro interno vi porta alla conoscenza di se stessi. Con uno sforzo cosciente e una costante disciplina diventano i risultati. "Pratica che verrà", ci ricorda di Ramiro. La pratica è la chiave.

Cambia quella esterna di sé

Per me lo yoga è un atteggiamento di vita, una filosofia di vita che ci aiuta ad andare ad per indebolire l'ego e l'impostazione di noi nel nostro io interiore, Esso ci dà qualcosa che abbiamo dimenticato è che siamo. Solo attraverso la meditazione possiamo realizzare chi siamo e trovare la realtà interiore.

Vorrei raccomandare la pratica quotidiana di yoga, perché c'è un bisogno più che mai all'interno della nostra società, così esigente e competitivo, cambiamento esterno. Ma l'unico modo è quello di cambiare il vostro interno, avere calma, tranquillità, serenità, amore e compassione... Questo dovrebbe essere lo stato naturale delle persone, e invece la società ci fornisce nella maggioranza dei casi altrimenti. Il fiume della vita ci attira attraverso acque agitate quando si calmò e torniamo a noi stessi ricordiamo quello più che dobbiamo importare: deve lasciare essere macchine di essere esseri più coscienti e guardare da un atteggiamento amorevole e umile. Per fare questo che dobbiamo cambiare la vecchia psicologia che portiamo con noi e sviluppare il nostro potenziale interiore.

Antonio García Martínez è un praticante di yoga


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su
Da • 10 novembre 2016 • sezione: Firme