CD / Nathan Speir, buona musica per il nuovo album di un'esistenza buona

"Parte di un piano gentilmente", il nono album in studio dell'artista completo Nathan Speir è un contributo personale alla buona vibrazione umana attraverso la musica. Con uno stile intimo e avvolgendo i loro problemi in un'atmosfera di armonia, il musicista americano esprime la sua filosofia di integrazione senza limitazioni sulle forme. Scrive Paul Rego.

Come parte del suo cammino di sperimentazione e di eclettismo, in cui la musica di Speir "sono stati classificati come" ambient chamber music","Acustica-ambiente "," orientato al pianoforte","new age", o" avant - garde ','Parte di un piano gentilmente"(Neptic Music) aggiunge un passo avanti verso quella strada, in questa occasione, lavorando con un gran numero di strumenti acustici tali come pianoforte, chitarre e nylon, legno, violoncello, armonica, pioggia di acciaio e ciotole palissandro flauto, integrando, in un paio di problemi e di raggiungere nella sua musica, sintetizzato volume suoni."

Nel suo processo di formazione Nathan Speir frequentato il Palm Beach Atlantic University in Florida e ottenuto la laurea in teoria e composizione musicale. Dopo di che, Speirche ora vive in North Carolina, ha iniziato a incidere attivamente la sua musica originale e ha lanciato una serie impressionante di album e singoli tra cui registrazioni che vanno dal singolo pianoforte sintetizzato, come pure una combinazione dei due tipi di tastiera, talora integrata da altri strumenti come nativi americano flauto, chitarra e violoncello, nonché dopo aver registrato accordi alternativi di alcune delle sue composizioni.

L'ispirazione musicale di Speir proviene da una grande varietà di fonti, tra cui il moderno classico, jazz, new age, compositori minimaliste e la musica sacra bizantina.

Parte di un piano gentilmente"è un record delicato, con un ritmo che è collegato al cuore, che Esplora l'interno dell'essere umano e la loro comunicazione con un mondo armonioso. Le varie tracce del nuovo album di Nathan Speir Essi propongono una connessione con acustica, da un'estetica piacevole e in un clima legato all'esistenza sacro.

"Parte di un piano gentilmente" è disponibile per essere scaricato on-line

Paul Rego. Critico musicale. Insegnante di yoga
http://yogasinfronteras.blogspot.com

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su ,
Da • 12 aprile 2017 • sezione: Libri e CD