Arjuna

Un día en la naturaleza conociendo ‘Yoga Síntesis’

Como cada año, la Escuela ‘Yoga Síntesis de Formación en Instrucción en Yoga’ abre sus puertas a todos los que quieran conocerla de cerca. Será el sábado 6 de octubre 2018 de 10 a 19 horas en Fundació La Plana, a 80 km de Barcelona, en plena naturaleza. Escribe Julián Peragón (Arjuna). Será un encuentro eminentemente […]

Per saperne di più.

Sofferenza e trasformazione

Ya sabemos que el sufrimiento no es ni una casualidad ni un refinado castigo divino. Las tradiciones profundas nos recuerdan que el sufrimiento (duhkha) tiene sus causas, y que si vamos a sus raíces podremos salir de esa espiral ciega de malestar e insatisfacción. Escribe Julián Peragón (Arjuna). Evidentemente no tiene nada que ver con […]

Per saperne di più.

Meditazione in riva al mare

Julián Peragón (Arjuna) nos ofrece este breve vídeo con unas reflexiones en torno a la Meditación: “La Meditación es una práctica sencilla pero requiere coraje…” “Cuando estamos plenamente conscientes del presente ocurre que nos transformamos en la conciencia que hay detrás de la experiencia y, entonces no hay un yo que observa, sino una […]

Per saperne di più.

Yoga per il XXI secolo / 2

Sebbene lo yoga è nato in India, oggi possiamo proclamare un Yoga universale. È lo yoga in tutti i siti, giovani e anziani, orientali e occidentali, buddisti e cristiani. Universale perché dà risposte alle esigenze di vita e qualsiasi cultura (2 ° ed ultima parte della conferenza Julián Peragón - Arjuna - in [...]

Per saperne di più.

Yoga per il XXI secolo / 1

Sebbene lo yoga è nato in India, oggi possiamo proclamare un Yoga universale. È lo yoga in tutti i siti, giovani e anziani, orientali e occidentali, buddisti e cristiani. Universale perché dà risposte alle esigenze di vita e di ogni cultura (Julián Peragón - Arjuna - alla conferenza Università di Barcellona). È necessario [...]

Per saperne di più.

Meditare come un uccello che il volo

Le stelle scompaiono perché la notte si dissolve alla luce del mattino. Uccello canta all'alba per certificare il nuovo giorno e celebrare la libertà di quattro venti che gli danno le ali. Uccello canta e canta l'anima, anche se spesso non ascolta loro lirica o melodia. Tipo [...]

Per saperne di più.

Imparare a sciogliere in meditazione come un abbraccio

Quando diamo un abbraccio, la prima cosa da che fare è aprire le braccia e il petto, fare spazio davanti a noi. E poi, di essere coinvolti con loro ad un'altra persona, non siamo soli, non siamo più vuote. Scrive Julian Peragón (Arjuna). A quanto pare c'è nelle nostre braccia un altro, ma non è vero: l'abbraccio sincero [...]

Per saperne di più.

Meditare come il seme che germina

La vita è piena di paradossi e il percorso spirituale è il jackpot. La filosofia perenne continua a piangere e con buona ragione, che essendo che noi siamo già è presente in ognuno dei momenti che viviamo e gli atti che eseguiamo. Scrive Julian Peragón (Arjuna). Siamo perfetti, e ancora [...]

Per saperne di più.

Navigare con la stella interiore

Ogni buone paure Mariner ad avventurarsi in mare profondo. La sua esperienza lo ha reso consapevoli della fragilità del piccolo guscio della nave prima l'immensità delle acque che lo supportano. Il mare, come la vita, a volte è calmo, ma gli altri e diventa furioso, ci scuote con onde giganti o noi stelle contro scogli nascosti. [...]

Per saperne di più.

Come l'occhio nel paesaggio scompaiono

Occhio può vedere tutto... meno se stesso. Dovremo ricorrere all'indiretto, come ad esempio i meccanismi specchio o macchina fotografica, per vedere il nostro sguardo. Andiamo un po' più lontano: un occhio ha una morfologia precisa (l'iride, la cornea, pupilla, lente, ecc.), ma è l'occhio che vede o più [...]?

Per saperne di più.