Asana / Marichyasana

Questo asana è dedicato a Mattia la salvia. Suo padre era Brahma, creatore dell'universo, e suo nipote era il Dio Sole Surya, datore di vita. Seguiamo le indicazioni del libro di b.k.s. Iyengar Iyengar Yoga, avvio manuale (Guardian). Esegue: Raúl Torres, professore della scuola internazionale di Yoga. Foto: Thor Castro.

Marichyasana

La pratica regolare di questo asana si estende in tutto il corpo e si ringiovanisce. Marichyasana aumenta i nostri livelli di energia. L'asana anche massaggi e tonifica gli organi addominali.

  1. In Dandasana siedono su una coperta piegata. Flettere il ginocchio destro e tirare il piede destro verso la propria coscia, affinché il tallone destro è a contatto con la natica di destra. Mantenere le dita dei piedi diretti in avanti e premere il piede contro il terreno. Appoggiare i palmi delle mani sul pavimento, accanto le natiche, con le dita rivolte in avanti. Assicurarsi che la gamba sinistra è completamente estesa.
  2. Espirando, va la colonna vertebrale. Staminali 90º di svolta a destra. Si flette il braccio sinistro e si estende alla spalla sinistra avanti contro la coscia di destra. Questo braccio si estende da ascella a gomito (questo è fondamentale per il tratto finale). Non lasciate che la gamba sinistra per inclinare verso sinistra. Il peso non dovrebbe cadere sul palmo della mano destra. È posizionato sul braccio del ginocchio (tra il gomito e spalla).
  3. Scarica la caviglia destra verso il pavimento e consegnato il tronco a destra. Spingendo l'ascella sinistra contro l'esterno del ginocchio destro. Questo ti aiuterà a oscillare il torso in modo più efficace. Assicuratevi di che girare dalla vita e non il petto. Espirando e circondato il braccio di sinistra del ginocchio destro. Fare clic con il piede destro a terra.
  4. Espirando, separa la terra il palmo della mano destra. Posizionare il braccio destro dietro la schiena. Piegarlo e spostarlo alla mano sinistra. Con la mano destra afferra le dita prima, poi il palmo e, infine, il polso della mano sinistra. Si eleva il tronco e girato più a destra. Girare la testa a sinistra e sguardi sopra la sua spalla, mantenere la posizione per 20-30 secondi, respirando ritmicamente. Intensifica il tratto della gamba sinistra.

Vantaggi

  • Aumenta i livelli di energia.
  • Toni e massaggi gli organi addominali.
  • Migliora il funzionamento del fegato, la milza, il pancreas, i reni e gli intestini.
  • Ridurre il grasso intorno alla vita.
  • Allevia il mal di schiena
  • Allevia il mal di schiena.

Avviso: Non praticano questa postura con diarrea o durante un raffreddore, mal di testa, emicrania, insonnia o fatica o durante le mestruazioni.

Altri articoli su , ,
Da • 14 maggio 2013 • sezione: Asana, Pratica