Vedanta a guidare la vita

Il Vedanta è la filosofia solo grassetto che osa chiamare l'uomo in Dio e non semplicemente suo figlio o suo servo. Proclamò enfaticamente che sei immortale e onnipresente, l'anima universale Atman o Brahman supremo, in essenza, in effetti. Tutto questo è spiegato in un corso molto speciale di Vedanta per tutta la vita, con idee di base e soprattutto pratiche di Swami Sivananda. Scrive Gopala.

Audacia è il tono predominante della Vedanta. Il suo messaggio è l'assenza di paura, la forza dell'anima e l'unità della coscienza.

Vedanta non cerca converte o proseliti, ma una valutazione più approfondita dell'equazione aiuta, un ritorno alla domanda fondamentale di tutto l'essere: "che cosa sono io veramente? Che cosa è il mio vero essere? "."

Chi sono?

"L'essere umano è, in sostanza, identico al supremo." Vedanta ti ricorda la tua vera natura divina ed essenziale.

Si dice: "non si identifica con questo corpo deperibile. Dare me e la mia. "Non odi il tuo prossimo o tuo fratello, non tentare di sfruttare lui: è il tuo essere".

Consapevolezza comune

C'è una consapevolezza e un essere comune a tutti, Queens e contadini, formiche e cani, donne e uomini, scarpa e spazzatrici.

Mente diviso

La mente è il principio di divisore che tenta e inganna.
Annienta la mente infida.
Controlla i sensi che si trascina gli oggetti esterni.
Mente fissati sulla fonte, si elevano di sopra del corpo e della mente, sradica i desideri, imparare a distinguere il reale dall'irreale.
Accedi con questa essenza immortale, non-duale, che esiste e brilla da sola. Guardando l'unico essere in tutto. Andare in uno a tutti. Tutte le sofferenze giocherà per un fine.

Neti Neti

Persone che studiano la Vedanta collocato la dottrina Neti Neti nella loro pratica quotidiana.
Egli dice: "io non sono questo corpo deperibile.
Io non sono la mente.
Io non sono questo Prana.
Io non sono il indriyas (organi) "."

Neti Neti significa "io non sono questo, io non sono questo..."
È il percorso di negazione.
Ti aiuta a identificare se stessi con l'Atman o essere onnipresente.
Questa pratica culmina nel raggiungimento dell'autorealizzazione, conduce all'intuizione immediata dell'assoluto tutto il pieno.

Pratica del Vedanta

Swami Sivananda Ha sempre creduto nel Vedanta pratico. Deve essere il Vedanta in pratica ogni giorno, in ognuno dei nostri atti.

Il Vedanta dimostra l'identità o l'unità dell'essere. Ecco perché noi dobbiamo irradiare amore per tutti e di ciascuno degli esseri che ci circondano.

Il sole, i fiori, il Gange, legno di sandalo, alberi da frutto, mucche, tutti Mostra al mondo il Vedanta pratico. Essi vivono per servire l'umanità con spirito altruistico.

Il Vedanta non richiede abiti colorati, o intende ritirarsi nelle grotte dell'Himalaya. Si possono praticare a casa e in qualsiasi circostanza della vita.

Il Vedanta non predica una dottrina di negazione dello sforzo umano. A che si apporta una modifica nell'atteggiamento mentale.

Richiede un angolo di visualizzazione differenti: fino ad ora il mondo era tutto; ora solo la realtà è tutto.

Un corso di Vedanta per vita

Quattro generi teorici pratiche di 90 minuti ciascuna. Secondo la meditazione e Mantra, Swami Vishnudevananda
Quando: 5 al 26 aprile
Dove: Centro de Yoga Sivananda. Calle de Eraso, 4, 28028 Madrid
Telefono: 913 61 51 50
http://www.sivananda.es/

http://www.yogaenred.com/2018/03/22/curso-practico-de-vedanta-en-el-centro-de-yga-sivananda/

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su ,
Da • 2 aprile 2018 • sezione: Classi, corsi e workshop, Generale