Pratica di Yoga terapeutico / distorsione

Tre settimane fa che ho avuto una distorsione alla caviglia rompere livello 2. Mi piacerebbe sapere cosa può fare asana per ritrovare la flessibilità del piede, quanto tempo più o meno prendere me e se potrai soggiornare bene. Il chirurgo ortopedico mi ha detto che se non fosse per lo yoga sarebbe stato un rotto tibia e perone... M ª Carmen Fernández.

La prima cosa che è necessaria è prudenza e pazienza. Si consiglia di rispettare i tempi necessari per il corpo per riparare i tessuti colpiti. Si deve ricordare che fino a tutto il quinto giorno non cominciano a riparare il danno (in precedenza il corpo ha fatto preparati a svolgere), e questo processo di riparazione può durare da due a quattro settimane.

Durante questo tempo, riparazione tissutale depositato è molto tenera, con quali esercizi o asana per mettere la sua struttura in tensione può re-lesionar zona, recupero di ritardo e anche cronificarla. Pertanto, si consiglia di evitare il loto mezzo-loto e cosiddetto, poiché la posizione del piede e della caviglia che allunga legamenti laterali esterni impegno dalla ferita.

Dalla seconda alla quarta settimana si indurisce il tessuto cicatriziale ed essere in grado di assorbire più con competenza le sollecitazioni meccaniche (processo che può ultima per mesi, anche superiore ad un anno, secondo la lesione). Pertanto, agiscono con la escalation per quanto riguarda la tensione di Start-up dei legamenti in asana come quelle appena citate. Commento che, dalla seconda alla quarta settimana può essere anche interessante, accendere questi legamenti aiutare il lavoro del fisioterapista per stimolare l'orientamento appropriato di nuove fibre di collagene nell'area della cicatrice. Tuttavia, si dovrà evitare il dolore per farci non essere sobreestirando della cicatrice e stimolando la cronicità della lesione.

Limitazione del movimento

Caratteristica è anche la limitazione del movimento. Il movimento che è interessato è solitamente la flessione dorsale della caviglia, l'approccio sul collo del piede a tibia e perone. Possiamo anche aiutare il fisioterapista nella sua missione, dalla quarta settimana circa e purché non vi è dolore, facendo Asana che mettere il piede in questa posizione, come per esempio Malasaña. Se non hai abbastanza flessione dorsale per mantenere la postura può uno attaccato ad un complemento d'arredo o oggetto o si possono posizionare sufficiente coperte dal piano ai glutei per poter riposare comodamente su di loro. Con il passare del tempo, le adesioni di fibrosi ed il tessuto connettivo saranno relenting e permettendo la crescente ampiezza del movimento.

Recuperare la propriocezione

Un altro aspetto importante da tenere a mente è quello della propriocezione, cioè, la capacità di rispondere in modo agile per improvvisa e caviglia movimenti potenzialmente nocivi. Quando una distorsione, il sistema propriocettivo caviglia e del piede perso facoltà: è come se è "sonno" in modo che ad un movimento pericoloso, una battuta d'arresto, i muscoli responsabili di riequilibrio della caviglia rapidamente reagiscono lentamente, così la caviglia esposta molto più facilmente alla ferita. In alternativa, ad un movimento che non dovrebbe a priori essere aggressivo, come giù alcune scale, può accadere che i muscoli non reagisce in tempo per stabilizzare la caviglia nel momento in cui il tallone viene a contatto con il passo successivo e noi torcendo il piede causando a noi una nuova distorsione.

Posture di equilibrio

Per incoraggiare la propriocezione (la capacità della caviglia/piede di riequilibrato), è altamente raccomandato per rendere posture di equilibrio come il Albero (Vrikasana) sul piede colpito. In tali posizioni, i muscoli del piede e della gamba incrementano in maniera significativa la sua attività, innescando una moltitudine di micro-movimenti per garantire la stabilità della caviglia e il corpo in questa posizione. Il risultato è un'eccellente formazione della capacità propriocettiva nella regione interessata.

Lo yoga ha impedito un male maggiore

Come è già stato spostato l'ortopedico, la pratica dello yoga si probabilmente beneficiato dal momento che, al momento della lesione, i muscoli hanno reagito rapidamente con buona coordinazione con l'allenamento propriocettivo. A causa della elevata intensità meccanica del brutto gesto che hai fatto, reazione muscolare non poteva neutralizzare interamente, e voi stessi siete feriti. Ma è anche probabile che, se non hai un buon training propriocettivo grazie allo yoga, potrebbe venuti ad avere un grado di distorsione III o frattura della tibia o del perone.

Se siete interessati ad ottenere un video gratuito di Yoga terapeutico, si prega di visitare: www.yoga-terapeutico.com

Se si desidera che gli esperti nell'adattamento di yoga per diverse malattie, lesioni e disturbi biomeccanici, Alex e o, rispondere alle vostre domande, scrivere una mail con il tuo info@yoga-terapeutico.com r: domanda

Monastero di Alex e o Haleluiya

Monastero di Alex è fisioterapista, ostopata e posturologo con vasta esperienza nell'insegnamento e nella cura del campo. È stato professore presso l'Università Ramon Llull di Barcellona di fisioterapia durante più di un decennio e ha lavorato nell'ospedale Sant Pau quei cinque anni come terapista (a parte di avere vostra consultazione privata da fa 20 anni dove vede casi di tutti i tipi). È l'autore del libro Colonna vertebrale sana (tradotto anche in russo).

Quasi 20 anni ha insegnato anatomia, fisiologia e patologia per insegnanti di yoga, deve essere uno della prima in Spagna e senza dubbio ha molto da offrire quando si tratta di insegnare più di 40 processi patologici studiato nella formazione congiuntamente con o, e come trattare con loro, tutti loro con la terapia attraverso il movimento.

O Haleluiya è professore di Yoga, acupuntora, master in psicologia (UAB). Presidente della terapia spagnolo associazione di Yoga. O ha cominciato la sua pratica a 22 anni nel metodo Iyengar intensivamente per sette anni, viaggiando molto per studiare con insegnanti conosciuti in tutto il mondo in questo metodo. Ha certificato in Anusara yoga, restorative Yoga e Yoga terapeutico. O ha fatto un paio di corsi di dissezione umana nelle università a Londra e la Scozia. È scrittore regolare di articoli in diverse riviste internazionali.

Loro classi di o sono eccezionali dai loro padroni per affinare la pratica dello yoga secondo le competenze e le esigenze biomeccaniche del loro popolo. Ha anche un'originale capacità di raccontare storie della mitologia indiana relazionati con il biomeccanico studiato nelle loro classi che si muovono e connetterti con il cuore.


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su ,
Da • 27 aprile 2017 • sezione: Pratica di Yoga terapeutico