Luce sull'induismo, Barcellona

Presentazione pubblica della federazione indù di Spagna (EHF) si terrà a Barcellona il 1 aprile. L'evento vedrà la partecipazione di esponenti di spicco dell'organizzazione, autorità e persone interessate nella tradizione spirituale indù.

L'atto istituzionale sono invitate autorità della Generalitat della Catalogna, Ambasciata di l'India, pluralismo di fondazione e di convivenza, così come una rappresentazione degli scrittori, docenti universitari, insegnanti di yoga legati alla tradizione spirituale indù. Sono stati anche invitati rappresentanti delle comunità sikh e buddisti a Barcellona.

L'evento inizierà con un'invocazione con Mantra e poche parole di benvenuto del Presidente di EHF, il sacerdote indù Juan Carlos Ramchandani (Krishna Kripa) così come il direttore generale degli affari religiosi della Catalogna, Enric Vendrell. Ci sarà un parlare l'influenza dell'induismo in Occidente responsabile medico della filosofia Javier Ruiz Calderón, e un recital di poesia devozionale indù, in carica di Jesus Aguado (autore di diversi libri sull'argomento), poi ci sarà un recital musicale di Bhakti Das e alla fine con un antipasto vegetariano a tutti i partecipanti.

Nel pomeriggio ci sarà un seminario dal titolo 'Luce sull'induismo': quattro colloqui circa la saggezza dell'Induismo (sanatana dharma). Esso sarà caratterizzato da presentazioni sui seguenti argomenti:

-"Obiettivi di vita e le basi della società indù. Puruṣārtha, varna e ashrama", incaricato di Oscar Montero (Rinaldo) discepolo di Swami Dayananda Saraswati, insegnante di Yoga e Vedanta.

-"Iconografia Indù: vita spirituale attraverso l'arte". Responsabile di Hari Dasa, Professore di yoga classico e Vedanta, come pure essendo un esperto in arte classica indiana e iconografia.

-"Vidhi Puja, homa e samskara. Introduzione ai rituali e culto della tradizione vedica, "in carica di Juan Carlos Ramchandani (Krishna Kripa Dasa), sacerdote indù, scrittore e conferenziere.

-"Yoga, spiritualità indù e loro modi", incaricato di Swami Satyananda Saraswati, Monaco è indù, Maestro dell'Advaita Vedanta e scrittore.

Poiché Barcellona è uno dei luoghi principali in Spagna si è risvegliato un grande interesse in questo seminario, dove praticava yoga e ci sono numerosi gruppi e associazioni legate alla spiritualità indù. L'evento avrà un carattere nazionale come relatori e partecipanti provengono da varie parti della geografia spagnola.

La raccolta di voci al seminario andrà si integra con la federazione indù di Spagna per finanziare l'evento istituzionale, dal momento che i diffusori non sono andando a pagare per condividere la sua saggezza e il team organizzativo è costituito da indù volontari da tutta la Spagna.

Questo evento è destinato a dare a conoscere più e meglio il sanatana dharma (nome originale di induismo) e creare ponti di Unione e cooperazione tra le comunità indù e di diverse associazioni, come pure aumentare la presenza istituzionale dei capi spirituali indù nella realtà sociale spagnola.

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su
Da • 22 mar, 2017 • sezione: Eventi