Giornata di Yoga International: gli atti ufficiali a Madrid

Siamo stati in contatto con Mayte Criado, Vice Presidente della Federazione spagnola di entità formare di Yoga (FEDEFY) e direttore della scuola internazionale di Yoga, così ci raccontano gli atti ufficiali che si stanno organizzando in commemorazione della giornata internazionale di Yoga a Madrid il 21 giugno.

Sale riunioni

Come aveva già Rete di yoga Andiamo, un folto gruppo di rappresentanti di associazioni e scuole di yoga stanno lavorando con l'Ambasciata dell'India per celebrare gli atti ufficiali della giornata internazionale di Yoga a Madrid. Mayte Criado, come rappresentante del FEDEFY e la scuola internazionale di Yoga, si sta assumendo un ruolo attivo in queste preparazioni, e ha fornito gentilmente per informare noi.

MayteCriadoQual è il significato della giornata internazionale di Yoga? Quale misura può avere?
Il governo dell'India ha reso ufficiale il nome del giorno internazionale di Yoga. Da un lato, molto interessato in India le autorità fanno conoscere l'eredità antica dello Yoga, essendo davvero patrimonio dell'umanità, ha la sua origine in India. D'altra parte, la giornata internazionale di Yoga ha anche una celebrazione molto speciale per la pace.

Anche se nel mondo ci sono tanti modi che dicono di praticare il percorso dello yoga, tanti stili di hatha yoga, così tante persone proponendo molti tipi di yoga - alcuni chiamato "pseudoyogas" -, nell'essenza della parola Yoga C'è qualcosa che sta non andando mai eliminare e in realtà funge da collegamento tra tutte le proposte del mondo. È questo messaggio di pace e unità di trasmissione anche attraverso pratiche di Yoga, e proposte a volte molto diverse ma che forse, al suo interno, ancora che harboring l'essenza della pace e dell'unità.

Come praticante, con quale spirito farlo dobbiamo affrontare questo giorno?
Penso che la giornata internazionale di Yoga è una data per celebrare e commemorare quella parte dell'incontro umano con se stesso. Questo ricorda lo Yoga, che è stato integrato in ogni società e in ogni paese è venuto che - ora sembra che il 90% del pianeta - e sempre attraverso mezzi conciliatori e tranquillo. Ho la sensazione che la giornata internazionale di Yoga può servire a ricordarci che tutti noi possiamo celebrare quell'essenza, con le sue peculiarità, con le loro proposte più o meno polemici, per trovare finalmente noi stessi come esseri umani in quanto energia e trascendenza che ci dà l'unità.

Quale programma ufficiale è organizzato, così che chi vuole può partecipare?
L'Ambasciata dell'India, che ha sede a Madrid, ha organizzato un raduno domenica 21 giugno a plaza di Madrid de Colon. Per preparare questo evento, abbiamo aiutato alcune associazioni e scuole. Si inizierà alle 10 del mattino e si inaugurerà l'ambasciatore dell'India e le autorità del Municipio di Madrid, forse persino conteggiate con la presenza di un rappresentante della casa reale.

Il governo dell'India ha pubblicato, per tutto il mondo e in tutte le lingue, un DVD con posture yoga e alcuni esercizi che si riferiscono alla parte dello yoga che ha a che fare con il corpo. Distribuirà a Madrid e tutta la città è dove ha celebrato la giornata internazionale di Yoga. Questo DVD sarà proiettato a Madrid, in plaza de Colón, le associazioni e scuole che stiamo collaborando a questo evento saranno pratica con le procedure guidate. Ogni scuola avrà la sua area e relativi insegnanti di praticare questa parte della proposta, che proviene direttamente da l'India. Poi ci sarà un tempo per le scuole che condividiamo con i partecipanti più specifiche pratiche personalizzate o proposte - e anche le cabine di informazioni gestito per tutta la mattina.

Nel pomeriggio si prevede, nella cultura centro Buenavista a Madrid, offrendo presentazioni e tavole rotonde.
Il giorno successivo, lunedì, molte scuole organizza le proprie attività per celebrare il fai da te. La scuola internazionale di Yoga, in particolare, organizzato un open day in cui ci saranno lezioni gratuite, lezioni, attività yogica e ognuno è invitato a goderne.

Che cosa suggerirebbe che possono fare i centri e le scuole che vogliono partecipare alle celebrazioni?
Sappiamo di altre città che si stanno unendo per organizzare gli eventi in qualsiasi piazza, giardino o parco quel giorno. Colgo l'occasione per dire che l'Ambasciata dell'India ha pubblicato materiale (DVD, poster, brochure...) per metterlo a disposizione di tutte le scuole o associazioni. Può essere ordinato per la propria ambasciata indiana o la scuola internazionale di Yoga)info@escueladeyoga.com(, mettendo sul tema "Giornata internazionale di Yoga"), e noi stiamo canalizzando l'ambasciata.

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su ,
Da • 21 maggio 2015 • sezione: Congressi e Festival, Intervista, Scuola internazionale di Yoga, Eventi