Come muoversi in avanti nella pratica fisica dello yoga

La mia esperienza nel campo dello yoga fisico, come monitorare le attività in centri specializzati e palestre e corsi di formazione che insegno in Spagna e adesso in Nicaragua, ho visto che trattiamo ancora la parte fisica dello yoga (la forma Hatha) con un eccesso di zelo, che a volte ci mette ben di sotto del livello di altri paesi, dove il lavoro fisico è molto lodevole. Scrive Victor M. Flores.

Practica fisica

Lo yoga è un grande, un enorme campo e forse molte scuole disprezzano le pratiche più vitale o rischiose considerandola una sorta di ginnastica contro altre fasi più passivi di meditazione fisicamente. È un grosso errore, perché il Hatha Non ha un aspetto di meditazione, che utilizza il corpo fisico come una forma di espressione della mente, il grande doppio enemiga-amiga.

Diciamo che il nostro corpo è un tempio che deve essere mantenuto pulito. Ed è vero, ma non un unico tempio è un luogo di culto, ma è un culto in sé. Cioè, quello che mi propongo è quello di riprendere, fuori tutti i pregiudizi, l'idea del culto del corpo, idea che attinge direttamente le stesse radici del Tantra ben rilegato.

Ci sono molte persone che detiene numerosi pregiudizi su yoga, e parte di questi pregiudizi proviene non dalla televisione, ma della stessa comunità di praticanti di yoga. Oggi ci sono ancora obsoleti schemi che fanno che lo yoga è visto da molti in modo distorto, dando la sensazione del praticante di yoga sono poco più di un animale ruminante indifferente al rumore RIoluzione della vita e che parla in diminutivo luce e amore.

Le persone vogliono cambiamenti nella loro vita ma a volte i modelli che nelle vicinanze sono molto esotico, mistico, inaccessibile e poco pratico! Molti siamo diventati vetrine del nostro credo, un ruolo, a volte anche facendo una parodia. Abbiamo soggiornato in superficie, ma non nello spirito. Sembra che possiamo solo aprire la bocca per dire cose trascendente e ricco di significato. E la vita è anche gioia, gioco, flirt.

Il lavoro fisico segnala molti bonus e non solo a livello di salute. Esso non deve essere sottovalutata. Ma a volte l'anticipo nella Hatha È come la lunga marcia di un elefante ferito. Ho cercato di riassumere alcune idee che possono servire come guida per alcune ragioni per cui le asana diventano non disponibili:

  1. Bassa intensità. Responsabilità prima che la difficoltà di contorsione, o l'idea preconcetta del dolore che ha prodotto alcuni stretching fa un cattivo servizio alla nostra Sadhana. Il volto deve rimanere rilassato mentre si lavora il resto del corpo, in cui abbiamo derivato, convenientemente, forza e intensità desiderata in modo uniforme. L'obiettivo è quello di trovare conforto nella posizione, da molto complicato come può sembrare. È fondamentale riconoscere che cosa sono le sinergie e la antisinergias dei nostri muscoli. Ricordate che è non il muscolo ciò che cerchiamo di allungare, ma cerchiamo la prestito Fasciache è molto diverso.
  2. Mancanza di varietà. Cambia il tuo Sadhana. Improvvisa. Molti insegnanti sono alloggiati in qualche asana per ignoranza o per la propria incapacità (in posizioni sulla testa o il loto stesso è molto notevole povertà). Yoga è creazione continua, è un esercizio di immaginazione combinata con precisione e corpo espressione. Non si possono pretendere le modifiche, se la vostra pratica è routine. A Asana Non si tratta di un asana, Si tratta di un processo.
  3. Mancanza di consapevolezza. La concentrazione è essenziale. Distratto dai nostri colleghi, diventati competitivi o deriva in una diffusa pratica di corteggiamento. Si collocano quindi se presenta. Allo stesso modo, se permettiamo l'ipoteca, problemi coniugali, situazioni di lavoro per guadagnare nella nostra classe, ci accingiamo a impedire l'esecuzione perfetta della nostra coreografia. Lo yoga non cerca di cambiare ciò che siamo, ma dare per scontato ciò che siamo.
  4. Potenza. Una dieta corretta è essenziale. E ricordate che è un errore credere che mangiare verde è sano. Esso utilizza un dietista. Un insegnante di yoga, non è, necessariamente, un esperto di alimentazione. Ricordate che siamo, fino a quando ciò non essere smentito convenientemente, onnivori. Se si tenta di includere verdure tutti i giorni e carboidrati ogni altro giorno. Prendere l'olio d'oliva e gli alimenti ricchi di ferro. Ci vuole un sacco di frutta e bere almeno due litri di acqua al giorno, con 150 ml per ogni ½ di esercizio fisico. Idratare la Sadhana È importante perché il muscolo è alimentato dell'ossigeno, ma anche di acqua.
  5. Conoscenza erronea. Lo yoga è molto preciso; Hai molti modi per arrivare alla sua realizzazione. Include la sua tecnica, libero da tutti i pregiudizi, rompe le catene del tuo Guru, disciplina ed è autodidatta mentre si condivide con un professionista, insegnante e vostri coetanei il vostro progresso... I titoli nello yoga sono nulla, nulla garantisce. Guardare per le scuole che offrono conoscenza, non prestigio.
  6. Distruggere l'ego. Fate non empecines siete in asana che si è bloccato, o reiteres che si padroneggiare in modo ottimale. Si sta causando gli allegati e distaccamenti a derivato in frustrazione. Un giorno l'impossibile diventa realtà e la vita quotidiana ribellarsi.

Il nostro corpo si adatta facilmente e comodamente agli stimoli di formazione. Per migliorare dobbiamo recolocarnos neurologico e fisiologicamente per espandere raggiunto confini.

La ricchezza ampia di yoga rende più facile avvicinarsi loro pratica da statico, cercando di corpo massima perfezione e sollievo mentale, fino a quando la dinamica, alla ricerca di una catarsi liberatrice e coreografie coordinati che rendono che apprezziamo che è bello il volume e la lunghezza dell'esistenza.

È, pertanto, yoga un amante versatile che copre tutte le nostre esigenze di forma assoluta, che lo rende uno strumento indispensabile per lo sviluppo spirituale degli esseri umani nel corso della storia.

Il fatto che non è estinto sin dal suo inizio, fatto trenta e cinque secoli, così attesta anche.

Victor M. Flores

www.institutodeestudiosdelyoga.com

sengedorje2000@hotmail.com


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su
Da • 19 giugno 2014 • sezione: Firme