Mudra: Pushpaputa Mudra

Questo mudra durante la pratica della meditazione attrae supporto e serenità nella tua vita quando ne avete bisogno. Per ottenere questo tipo di assistenza, è necessario essere aperti ad esso e offrire.

Pushpaputa

Mani di riposo come se fossero ciotole vuote sulle cosce. Le dita sono rilassato e, insieme, e i pollici incollati verso il bordo esterno degli indici.

È il atteggiamento aperto e accettazione. Quale ricchezza abbiamo preparato la vita e l'universo? Quante volte abbiamo anche sono consapevoli di loro, e spendere molto tempo o sono chiuse, sia all'interno che all'esterno.

Quante volte noi non percepiamo il delicato segni dell'universo e solo tornare sulla retta via da un colpo del destino. Tutto questo ci potevamo salvarlo se abbiamo avuto un atteggiamento aperto. Il motivo per cui abbiamo chiuso è, oltre l'indifferenza, la paura. Ora, non dobbiamo dimenticare che male non può penetrare in noi, o farci nulla se cerchiamo di mantenere un cuore puro, questa è una legge cosmica. Possiamo solo attirare anche ciò che è in noi. Ecco perché l'igiene mentale animico è così importante. Poche volte per evitare che germogliano occasionalmente in noi emozioni negative, ma possiamo sempre lavorare li e li trasformano. È parte del nostro processo di crescita.

Il Pushpaputa Mudra si che è rivelato questo atteggiamento di apertura. Il mondo enriqueceremos solo con le mani aperte e solo con una mente e un'anima apriamo coscienza cosmica ci può dare.

Le due mani sono come Fiori aperti; Immaginate un altro fiore sulla testa. Durante l'inspirazione provengono dal cosmo raggi dorati che incarnano l'amore, calore, gioia e pace e che scorre al vostro interno attraverso i fiori aperti. Lasciatevi essere riempito da loro (contengono una respirazione di momento) e durante l'espirazione si irradia tutta quella ricchezza al mondo attraverso il suo cuore.

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su
Da • 12 mar, 2014 • sezione: Pratica