L'importanza del look

Abbiamo parlato con il fotografo Steve McCurry, molte volte la maggior parte del premio per la fotografia e autore della famosa fotografia della ragazza afghana Shabat Gula. "Per me la fotografia ha un aspetto meditativo," dice. Vediamo il mondo attraverso i loro occhi, diretta ai nostri cuori... Di Koncha Pinós per lo spazio MIMIND. Fotografia di Steve McCurry www.SteveMcCurry.com

Kolkata, India (Foto: Steve McCurry)

Nell'ultimo libro di Paul Theroux, Il Tao del viaggiatore, scrive: "il desiderio di viaggio credo che tipicamente umana, il desiderio di muoversi, di soddisfare la curiosità o alleviare le paure, per cambiare le circostanze della vita, di essere un estraneo, per fare amicizia, per sperimentare un paesaggio esotico, o osare l'ignoto... Quando ero un bambino, il desiderio di uscire di casa e andare via, l'immagine nella mia mente di mio piccolo volo e ho in esecuzione solo. Volevo trovare un posto nuovo, distante e nuove cose che mi interessano. L'importanza degli altri posti era qualcosa che ho preso come un atto di fede. L'altra parte, l'altro posto; Non c'era dove volevo essere."

Un fotografo, Steve McCurry, Ho potuto firmare le riflessioni di Theroux. Steve McCurry è Nato a Philadelphia e laureato presso la Pennsylvania State University. Dopo due anni di lavoro in un giornale, lascio tutto e siamo andati a l'India. Sua carriera è stata lanciata quando, vestiti in abiti nativa, attraversò il confine dal Pakistan all'Afghanistan, controllata a quel tempo dai ribelli nell'invasione russa. Quando ne è venuto fuori ho avuto rotoli di pellicola cuciti al loro abbigliamento. Hanno contenuto quale sarebbe poi le prime immagini del conflitto per il mondo. Sua copertura gli valse la medaglia d'oro Robert Capa come reporter fotografica migliore straniero, in onore del loro coraggio e coraggio. Ha vinto numerosi premi e il World Press Photo contest.

McCurry ha coperto molte aree di conflitti civili e internazionali, tra cui la disintegrazione dell'ex Jugoslavia, Beirut, Cambogia, Filippine, la guerra del Golfo e in Afghanistan. Le loro storie li hanno visti in National Geographic. Il più prominente sono stati circa il TIbet, Afghanistan, Birmania, India, Iraq e Yemen.

Forse ciò che più sanno è la celebre fotografia della ragazza afgana Shabat Gula, la fotografia più riconosciuta dopo così tanti anni. Questa mattina ho potuto ammirarlo in persona, il tuo lavoro è fantastico. Il Galleria di otturatore aperto (http://www.openshuttergallery.com/) esibisce un insieme di opere mai pubblicate e nuovo di Steve McCurry, che vanno a vendere 500 a 8000 dollari.

Ogni immagine, una sensazione

Steve ha fatto il mondo a guardare. Parlando del suo tempo in India dice: "ho imparato l'arte di aspettare e vedere la vita. Se si attende, la gente dimentica che avete una macchina fotografica e le mosse di anima fino a trovare il look." "Che cosa è più importante nel mio lavoro è l'individuo. La storia è solo il quadro, e naturalmente la storia deve essere coerente con l'individuo. Ma la cosa più importante è che ogni immagine ha un valore di per sé, un luogo, una sensazione".

Steve organizza "spedizioni fotografiche" che con il miglioramento fotografico guardare sono essere in grado di "esporre internamente a nuove opportunità". La sua tecnica è focalizzata sullo sviluppo dell'arte e gli occhi critici del partecipante.

Immaginate cosa potrebbe essere apprendimento con Steve McCurry, osservare si e consentono di offrirvi questa prospettiva interessante del lavoro di gruppo... Potrebbe essere tutto un insegnamento apprendimento interno. Suoi viaggi sono fluidi come il suo sguardo, solo per coloro che sono flessibili e aperti a nuove esperienze, accettare il momento presente. "Ogni viaggio - dice Steve - è un'occasione unica; È organico, dipende dalle persone con cui sono e quanto è uno, così è il viaggio... Non ci sono nessun viaggio uguale due, perché ci sono non due persone uguali. Ma se andate con la mente aperta e positiva, tutto sarà bellissimo."

"Non sono sicuro che è alla ricerca di bellezza in una fotografia, non è la mia prima intenzione. Mi interessa la storia, il contenuto, il racconto che ho passato. E naturalmente per dire che avete bisogno di una certa armonia nell'immagine". "Mi sento che la fotografia, come la pittura o qualsiasi arte, è una dichiarazione di comunicazione e un piacere. È bello vedere le cose, vederle e condividerle".

Ogni foto una meditazione

La cosa più interessante di Steve è l'aspetto di allenatori per analizzare la luce in relazione la composizione e l'unicità di ogni situazione... Che è la vera e propria della vostra fotografia, una risorsa che è così preziosa che mai può essere insegnato nelle classi. "Per me la fotografia ha un aspetto meditativo. "Quando cammino vedo le immagini, mi trovo in un paese, una mente particolare e mi sintonizo con ciò che accade".

Ho visto alcuni dei loro più grandi fotografie scattate in India e posso dirvi che 'innescato il cuore'. Entro 20 anni assicurazione mi ricorderò questo giorno, non da quello che ho visto, ma da quello che Steve ha lasciato dentro di me: il valore di esplorare, sognare e scoprire altri luoghi. Grazie, Steve. Più sul suo lavoro www.SteveMcCurry.com

estudiosContemplativos

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su , ,
Da • 19 luglio 2013 • sezione: Generale