Asana / Shalabhasana, postura del grasshopper

Shalabhasana completato Bhujangasana (Cobra) azione sulla spina dorsale ed è di sotto di questo. L'implementazione richiede sforzo sufficiente, che colpisce un breve soggiorno nella posizione di fine. Seguiamo il testo del libro Chiavi di Yoga, Danilo Hernandez. Esegui: Raúl Torres, professore della scuola internazionale di Yoga. Foto: Thor Castro.

Cavalletta

È adatto iniziare la pratica con una variante più semplice chiamata Ardha Shalabhasana, medio Saltamontes.La posizione di partenza è lo stesso: sdraiato a faccia in giù con le gambe insieme e piedi tese. Appoggiare il mento sul pavimento più presto possibile, senza comprimere la nuca del collo. Posizionare le braccia distese lungo i fianchi con le palme delle vostre mani vicino al suolo, accanto o sotto le cosce.

Per la Mezza cavalletta, il più alto è possibile sollevare una gamba lentamente. Tenere pochi secondi respirando normalmente.

Sfiato aria, basso gamba lentamente, respirazione ritorna normale e cambiamento della gamba.

Durante l'esercizio, mantenere i fianchi vicino alla terra.

Per evitare un eccessivo lombare comprensione, allunga e tratti bene la gamba prima di sollevarlo.

Lui alza la gamba attraverso la contrazione della coscia, glutei, muscoli della zona inferiore della schiena e con l'aiuto della leva braccia-fabbricazione.

Per la Cavallette completo:

1 stimolante, premere con le braccia contro il pavimento e aumenti lentamente gambe insieme e allungato più in alto possibile. L'azione delle braccia è aiutata dalla contrazione delle cosce, i glutei, i muscoli della zona lombare e dorsale.

2 mantenere la posizione di dieci a venti secondi, respirazione di vitalizzante formano.

3. ciclo come si torna lentamente alla posizione di partenza.

Evitare di piegare le ginocchia, separare le gambe o rendere emotiva.

Principali vantaggi

  • Si rilassa la colonna vertebrale.
  • Rinforza i muscoli dell'addome, la regione lombare e le braccia.
  • Agisce beneficamente sugli organi addominali, soprattutto il fegato, reni, intestino e suo pancreas.
  • Tonifica il nervo sciatico
  • Comunica una sensazione di forza e potenza.

Controindicazioni

Evitare le persone con disturbi di cuore, ernia, debolezza o ulcera peptiche. Non è raccomandato nei casi di ipertensione e problemi dei dischi intervertebrali.

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su , ,
Da • 4 giugno 2013 • sezione: Asana, Pratica