Mudra: Mudra di asma e Mudra bronchiale

Con l'arrivo della primavera si moltiplicano problemi di allergia. In alcuni casi essi sono più che fastidiosi prurito degli occhi o il naso, e ci sono quelli che soffrono di problemi respiratori. Avete le proprietà di questi due mudra che ti aiuterà a migliorare la vostra salute.

respiratorio mudra

Mudra bronchiale

Con entrambe le mani: ponendo il mignolo nella radice del pollice, l'anello vicino al giunto superiore del pollice e il medio nel tuorlo del dito pollice.

Pratica questo mudra 4-6 minuti, se si dispone di un attacco acuto di asma e quindi passa per il mudra di asma fino al respiro ritorna normale. Per un trattamento a lungo termine, la pratica entrambi mudra 5 volte al giorno, per 5 minuti.

Mudra di asma

Con entrambe le mani: unire due falangi delle dita medio e tenerli premuti mentre l'altri permermanecen esteso.

Consigli

  • Evitare di respirare attraverso la bocca quando è freddo, perché i bronchi si infiammano e si riempiono di muco.
  • Non mai andare in fretta, qualunque tipo di stress attiva le ghiandole che secernono adrenalina, che favorisce il muco e la contrazione dei bronchi.
  • Non fumo.
  • Non prendere farmaci che indeboliscono il sistema immunitario, quali gli antibiotici, e meno se non c'è nessuna infezione.


Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su
Da • 17 aprile 2013 • sezione: Pratica