Il mio preferito asana: Kurmasa, posizione della tartaruga

"Questo asana mi incontro con la profondità del mio essere, mi fa sentire molto presente." Lo considero il mio rifugio". Professor Sara Sánchez, scuola di yoga Bastillas dice così.

Tartaruga

La tartaruga con il guscio-fondo simboleggia la terra e ci mette in contatto con esso, quindi questa tranquillità e fermezza che ci dà. Il guscio superiore simboleggia il cielo e il suo corpo, l'atmosfera. Che bello equilibrio.

Questo asana massaggi i muscoli dell'addome, dà la flessibilità di inguine, cosce, ginocchia e fianchi. Allevia la tensione nella zona lombare, spalle e collo.

  1. Sedersi sul pavimento con la schiena dritta.
  2. Lentamente, che attribuisce le suole dei vostri piedi abbandonano le ginocchia e i muscoli dell'inguine per essere aperti.
  3. Vedere passare le braccia sotto il polpaccio.
  4. Prendere aria e rilasciando inclinazione del tronco in avanti arrotondare la schiena. Si rilascia il mento verso il petto. Le mani e gli avambracci appoggiati a terra.

Mentre si può avere l'asana può variare da dieci respiri per pochi minuti.

Sento con ogni respiro come allungare la schiena collo di rilassarsi e godersi la calma.

Sara Sanchez, Insegnante di Bastillas Yoga.

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su , , ,
Da • 10 aprile 2013 • sezione: Asana