Principianti assoluti: quello che si aspetta e che cosa trovate

Gli insegnanti dicono che la maggior parte delle persone inizia a pratica cercando di migliorare la vostra salute in ogni aspetto particolare. Ma poi vengono scoperti che lo Yoga è molto più fisico esercizio e relax. Scrive Julian Peragón (Arjuna)

ClaseYoga (Foto: Radio della gioventù)

Maggior parte dei principianti a partire la pratica dello Yoga fare per un problema di salute, ad esempio, può essere un elevato livello di stress, insonnia o mal di schiena. È chiaro che la salute è un fiocco che lo Yoga può dare una risposta soddisfacente e là il grande successo che ha assunto negli ultimi decenni. Tuttavia, spesso la persona che inizia non possono o non sanno esprimere altre esigenze che sono ben reali, anche se non sono abbastanza espliciti.

È possibile che la persona non solo Guarda per la salute, ma anche uno spazio per quell'ordine loro vita attraverso lezioni settimanali, creando momenti di calma ed energia. Non è sorprendente che una richiesta di attenzione, faggio, forma sotterranea, la necessità di comunicazione più onesto o semplicemente alla ricerca di un'oasi di silenzio.

Come professionisti che non possiamo dare indietro queste richieste e che canale li correttamente, almeno nel tentativo di concentrarsi sulla persona nel suo complesso.

Poco a poco il principiante si rende conto che lo Yoga non è solo un tappetino dove potrete distendervi e rilassarvi, comincia a mostrare la sua profondità. Si rende conto che ci sono cambiamenti nel vostro corpo, ma anche nella sua consapevolezza. È come se si rilascia zavorra sul corpo, la mente è anche preoccupazioni di rilascio.

Lo yoga ci aiuta come un buono specchio, riflette il nostro tempo attuale, con le sue luci e le ombre e ci dà le ali ad agire su ciò che impedisce la nostra pienezza. Diciamo che si pratica dello Yoga è tempo delle nostre abitudini di vita e si apre un percorso pieno di speranza. Un'altra cosa sarà quel principiante fallendo è abbastanza tempo e perseveranza per consentire una vera trasformazione.

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su ,
Da • 18 gennaio 2013 • sezione: Principianti