Asana contro il raffreddore

La pratica dello yoga può aiutare a prevenire i raffreddori, alleviare i loro sintomi quando li avete e rendere che durano meno tempo.

Un modo semplice per evitare raffreddori e influenza è quello di prendere posizioni più che aprono il torace, come Bhujangasana (postura Cobra), Matsyasana (pesce postura) e Setu Bandha Sarvangasana (ponte posizione) nella vostra pratica di yoga.

Le aperture di petto stimolano il flusso sanguigno al timo, sistema linfatico ghiandola situata dietro lo sterno che regola e controlla la maturazione di tutti i linfociti T del sistema endocrino, segregando tutti gli ormoni necessari a tale scopo.

Gli esperti suggeriscono di praticare le asana tre accennato una volta al giorno per prevenire l'influenza e il raffreddore e due volte al giorno se si verificano già i primi sintomi. Esso vi porterà in cinque minuti a tre posizioni e noterete la differenza quest'inverno.

Se inoltre non dimenticare di fare esercizi di respirazione, come si consiglia nella sezione corrispondente (pranayama) Vi assicuriamo che il freddo non si alleggerisce nella vostra salute.

Essere socievole, Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo?

Iscriviti alla nostra RSS per non perderti nulla

Altri articoli su
Da • 4 novembre 2012 • sezione: Pratica, Pranayama, Salute